Film di Diploma 2022

Condividi

ZWEISAMKEIT


2022 - 44' – Tedesco (Sottotitoli: inglese, italiano)

Osservando la vita quotidiana di una coppia di anziani, ci rendiamo conto che l'amore ha diverse fasi e che spesso si nasconde in semplici gesti quotidiani.

  • Lilian Sassanelli
    • Regia

    Lilian Sassanelli

    Lilian Sassanelli è nata ad Amburgo nel 1993 ed è cresciuta bilingue in una famiglia di attori a Roma. Ha conseguito gli esami di maturità presso un liceo artistico. Nel 2013 si trasferisce a Berlino per gli studi, contemporaneamente inizia a lavorare come assistente di produzione presso la Wüste Film. Nel 2019 completerà i suoi studi in letteratura tedesca ed etnologia europea presso l'Università Humboldt di Berlino. Nel marzo 2018 gira il suo primo cortometraggio "Im Bären" (Nell’Orso), che vince numerosi premi e viene nominato tra i cinque migliori film ai David di Donatello e ai Nastri d'Argento. Nel settembre 2020 girerà il suo secondo cortometraggio, "I Falchi", distribuito in Italia da Sayonara Film. Dal novembre 2019 studia regia alla scuola di cinema documentario ZeLIG di Bolzano.

  • Lucija Ana Ilijić
    • Montaggio

    Lucija Ana Ilijić

    Lucija Ana Ilijić è nata nel 1994 a Zagabria, Croazia. Ha studiato lingua e letteratura inglese e francese all'Università di Zagabria, dove si è laureata. I suoi due cortometraggi di maggior successo Escape Route (2019) e 5.4 (2020) sono stati proiettati in diversi festival nazionali e internazionali. Nel 2022 si è laureata in Montaggio e Postproduzione alla ZeLIG, una scuola di cinema documentario a Bolzano, con il documentario Zweisamkeit (Alone Together). Attualmente vive e lavora come assistente al montaggio a Berlino.

  • Anna Schweitzer
    • Fotografia

    Anna Schweitzer

    Anna Schweitzer, nata a Merano nel 1998 e cresciuta in un ecovillaggio in toscana. Dopo essersi diplomata al liceo linguistico si trasferisce a Berlino, dove viene a contatto con il mondo della fotografia ed i primi film set. Dal 2019 al 2022 frequenta la Zelig School for Documentary, Television and New Media e si diploma nella classe di fotografia e luci con il documentario “Zweisamkeit”. Al momento sta lavorando come fonica sul film “Undine*” diretto da Felix Rier.

FESTIVAL

Duisburger Filmwoche - Concorso - Premio "Carte Blanche" Miglior Opera prima

NOTE DI REGIA

La coppia di anziani, Elke e Klaus, sono i miei nonni. Ho trascorso quasi tutte le mie vacanze estive con loro ed è da quando ho iniziato a immaginare il mio futuro che sogno di avere una relazione così. Una per la vita. Devo ammettere che ho spesso idealizzato l'amore. Soprattutto negli ultimi anni. Ho dovuto chiudere una relazione difficile, mi sono spesso chiesta anche solo se fossi abbastanza per una persona. Se qualcuno sarebbe mai stato in grado di amarmi. Ho spesso fallito nelle relazioni. Devo ammettere che ho paura di impegnarmi con qualcuno per paura che quella persona possa poi farmi del male. Non credo di essere la sola. Molte persone intorno a me non riescono ad avere una relazione duratura. Credo sia un problema della mia generazione. Idealizziamo l’amore forse troppo? Ma infondo cosa ci aspettiamo? Siamo sempre alla ricerca delle farfalle nello stomaco, ma spesso la persona “per la vita” è proprio accanto a noi ma non la vediamo. Questo film è stato per me una ricerca, una ricerca di risposte. Un'osservazione e un'analisi dell'amore dei miei nonni. Volevo capire quali sono i meccanismi che portano a una relazione che dura tutta la vita. Forse ora non li capisco ancora a fondo, ma comincio a intuirli. Penso che l'amore sia molto più semplice di quello che immagino! È forse un mix di casualità, decisione e perseveranza. O no?

DATI TECNICI

Paese di produzione: Italia
Formato riprese: HD 1080@25p
Formato master originale: HD 1080@25p
Aspetto: 1.85:1
Formato proiezione: DCP, Apple ProRes o altri su richiesta
Formato audio: Stereo (2.0)
Durata: 44’
Sottotitoli disponibili: Inglese, Italiano

FULL CAST

Regia: Lilian Sassanelli
Fotografia: Anna Schweitzer
Montaggio: Lucija Ana Ilijić
Fonico: Angela Disanto

MAKE YOUR PASSION
A PROFESSION

La ZeLIG ha sede a Bolzano (Italia), città multilingue in cui convivono culture diverse. È un luogo di scambio per studenti, docenti e professionisti del cinema di tutto il mondo.
Alla ZeLIG si parla in tedesco, italiano e inglese. L'utilizzo creativo della diversità linguistica apre le porte al mercato internazionale, e diventa un'opportunità per il futuro.